Biscotti di farro speziati: facili, sani e buonissimi

Ecco dei simpaticissimi biscotti di farro da realizzare in pochi minuti. Molto leggeri e dal gusto speziato sono ideali per una merenda invernale o per una colazione dolce ma non troppo.

I biscotti di farro speziati sono una di quelle ricette veloci e pratiche, ideali quando si hanno ospiti inaspettati e pochi ingredienti in casa, oppure quando si vuole coinvolgere i bambini nel preparare una merenda simpatica in un pomeriggio freddo e piovoso. Ma questi biscotti, in realtà, sono indicati anche per una colazione dolce ma che allo stesso tempo non apporti un carico esagerato di zuccheri e grassi, così come succede quando si ricorre ai biscotti industriali nei quali, al di là della quantità di grassi e zuccheri, il problema risiede più che altro nella loro qualità. A fronte di un apporto calorico di poco meno di 50 kcal a biscotto (simile alla maggior parte dei frollini in commercio), abbiamo un guadagno in termini di qualità nutrizionale per via dell’utilizzo di pochi ingredienti sani e ben riconoscibili: farine di farro e di riso di ottima qualità (scegliete le farine macinate a pietra), olio extravergine di oliva, un uovo biologico (o comunque da galline ruspanti), miele artigianale (in alternativa zucchero integrale di canna), spezie.

Ecco la Ricetta dei biscotti di farro speziati

Ingredienti (per 30 biscotti circa): 150g di farina di Farro integrale macinata a pietra, 50g di Farina di Riso macinata a pietra, 60g di miele artigianale (o zucchero integrale di canna), 5 cucchiai di olio e.v.o., 1 Uovo, zenzero e cannella in polvere q.b.

Procedimento: in una terrina mescolate le farine, aggiungete il miele (o lo zucchero), l’olio e le spezie. Lavorate per bene, poi aggiungete l’uovo. Formate un panetto e lasciate riposare. Accendete il forno a 180° e iniziate a stendere l’impasto.

Prendete delle formine a vostro piacimento (io ho usato quelle a forma di animali del bosco) e ricavate dei biscotti di circa 1 cm di spessore. Infornate per una decina di minuti e il gioco è fatto.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here